I lettori chiedono: A Quali Università Posso Accedere Con Lo Studio Turistico?

Che Universita si può fare dopo il turistico?

Al contrario, se l’obiettivo è invece operare nel settore del management relativo al turismo, è consigliato proseguire con un corso di formazione in ‘Business del Turismo ‘ presso un ITS academy o in alternativa una laurea in ‘Scienze del Turismo ‘ (con indirizzo manageriale).

Che Università fare dopo un liceo linguistico?

Con il diploma di liceo linguistico tuttavia è possibile iscriversi a qualsiasi corso di laurea universitario, come Giurisprudenza o Medicina, così come Ingegneria o Architettura. Non è obbligatorio limitare le proprie alternative a Lingue e letterature straniere.

Cosa si può fare con il turistico?

guida turistica. agente di viaggi (che può avere funzioni diverse a seconda della grandezza dell’azienda) esperto di comunicazione turistica (prezzo amministrazioni pubbliche o agenzie pubblicitarie) responsabile del marketing turistico (ad esempio in un’azienda che si occupa di turismo )

Cosa ti offre il liceo linguistico?

Liceo Linguistico: gli sbocchi professionali e universitari

  • Lingue e culture moderne.
  • Mediazione linguistica.
  • Scienze del turismo.
  • Scienze Umanistiche.
  • Facoltà Umanistiche.
  • Scienze Politiche.

Cosa fare dopo diploma istituto turistico?

Possibili sbocchi occupazionali con il Diploma Turistico:

  • Uffici che erogano servizi per il turismo.
  • Enti pubblici territoriali.
  • Agenzie viaggi.
  • Tour Operator.
  • Strutture alberghiere.
  • Guida turistica.
  • Animatore.
  • Uffici turistici.
You might be interested:  Risposta rapida: Come Funziona L Università Di Psicologia?

Cosa fare dopo il diploma turistico?

Lavorare dopo istituto tecnico ad indirizzo turistico: sbocchi professionali

  1. istituzioni pubbliche.
  2. parchi.
  3. consorzi.
  4. musei.
  5. sistemi turistici.
  6. uffici turistici locali.
  7. imprese pubbliche.
  8. agenzie private.

Cosa si può fare dopo il liceo economico sociale?

SBOCCHI LAVORATIVI

  • esperto di comunicazione.
  • operatore educativo.
  • operatore sociale.
  • animatore culturale.
  • animatore pedagogico e di comunità
  • mediatore culturale.

Quali lingue si studiano al liceo linguistico?

Le lingue straniere che possono essere attivate negli istituti pubblici sono: arabo, cinese, ebraico, francese, giapponese, russo, sloveno, spagnolo e tedesco.

Cosa si può fare con una laurea in lingue?

Quale master fare dopo lingue?

  • Interpretariato e traduzione. Diventare interprete o traduttore è uno dei percorsi più classici e ambiti dopo la laurea in lingue.
  • Turismo. Nel mondo del turismo è essenziale sapere e conoscere le lingue.
  • Insegnamento.
  • Relazioni internazionali.
  • Comunicazione e editoria.

Chi lavora nel settore turistico?

Le figure professionali che lavorano quotidianamente a servizio dei turisti sono moltissime: c’è chi si occupa dell’accoglienza, dell’animazione, della guida dei turisti e dei visitatori (responsabile di ricevimento, animatore, guida turistica ), chi si occupa di organizzare e prenotare viaggi e itinerari ( nelle agenzie

Chi opera nel turismo?

Un operatore turistico (in lingua inglese: tour operator) è un’impresa commerciale che vende, sviluppa o semplicemente assembla pacchetti turistici, generalmente inclusivi di pernottamenti alberghieri e/o trasferimenti (per esempio biglietti aerei), polizze assicurative, pernottamenti, e altri servizi in loco ( nel caso

Come prepararsi per il liceo linguistico?

Come prepararsi per iniziare il liceo linguistico? Avere basi consolidate nella lingua inglese e in un’altra lingua straniera è il punto di partenza per iniziare il liceo linguistico nel modo ottimale. A livello didattico, il metodo di studio deve basarsi su una forte partecipazione attiva alla lezione.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *